A cena con gli Ottomani 1 result
  • “A cena con gli Ottomani”: antropologia e cultura della cucina Turkmena

    Lavorare a un progetto grande come "A cena con gli Ottomani", che si è tenuto a Roma il 20 maggio scorso, ha indubbiamente concentrato tutta la mia attenzione, capacità e energia dai primi di gennaio fino ad oggi. Questo evento poliedrico, completamente nuovo nella concezione e nell'offerta, è stato portato avanti da me e Irene Fabbri, entrambe antropologhe dell'alimentazione ed entrambe decise a dare vita a qualcosa che, secondo noi, ancora non era ancora presente sul “mercato" della cultura legata alle cucine del mondo. Un evento, quindi, che riuscisse a immergere totalmente il pubblico nei sapori e nei saperi di un popolo passando attraverso la ricostruzione del suo contesto storico attraverso tre dimensioni: cultura, arte e cibo. Personalmente penso che questa sia una delle capacità peculiari dell'antropologo: riuscire a dare a una ricerca, a uno studio, e in questo caso a un evento, quella profondità che manca a un approccio puramente storico, e che si concretizza in un "perché?" che è problematizzazione dell'ovvio. ...